sabato 20 agosto 2016

ILLUSTRARE PER GIOCO

Sono sempre più convinta che i bambini, tutti i bambini, anche quelli che dicono di non sapere disegnare, siano in realtà dei veri illustratori. Molto spesso nel mio lavoro sono portata a valorizzare quello che i bambini producono. Anche la cosa realizzata in velocità o pasticciata può diventare interessante; si deve saper guardare.
In questo caso, i bambini hanno prodotto singolarmente i vari soggetti che in una fase successiva sono stati ritagliati e composti in queste immagini. Infine è stato aggiunto un tocco di colore con l'uso del computer. Ed ecco qui le illustrazioni per un nuovo gioco musicale, illustrate in atelier insieme ai bambini di tutte le classi della scuola primaria.

Classe prima

classe seconda
classe terza
classe quarta
classe quinta



giovedì 18 agosto 2016

UN POSTO PER VEDERE LA TERRA

L'estate è tempo di vacanza e voglia di rilassarsi, ma anche un'occasione per riordinare le idee e sistemare i lavori realizzati durante l'anno scolastico.
Tra una marea di progetti e disegni, ho trovato questo semplice libro realizzato parecchi anni fa, con una classe seconda. E' più che altro una raccolta di immagini e riflessioni su come i bambini immaginano lo spazio. Splendidi disegni e sorprendenti pensieri che sicuramente meritano di essere condivisi.































"Lo spazio è un mondo normale ma non come il nostro, è bello, è affettuoso e anche speciale. E' fatto di tanti pezzi e tante stelle. Si trova in un altro mondo, non in questo mondo.
Ci sono degli alieni, ce ne sono tantissimi. Per arrivarci vorrei prendere una mongolfiera e poi scendere con l'aereo. Vorrei andarci per vedere un mondo stellato: lo immagino così con il sole e la luna."  Giorgia
































"Lo spazio si trova nel cielo. E' fatto di stelle e di pianeti. Ci puoi arrivare con un razzo, lo spazio è bellissimo con la luna. Lo immagino così: un posto per vedere la terra." Daniel








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...